Latitante appartenente a clan casalesi arrestato in Molise

  |  LUCITO (CB)  -  giovedì 18 ottobre 2018 - 19:00

In manette il pregiudicato 52enne Vincenzo Volpe, latitante da luglio

di Redazione Norbaonline
Latitante appartenente a clan casalesi arrestato in Molise

Operazione congiunta della Squadra Mobile di Campobasso e Caserta che ha portato all'arresto di Vincenzo Volpe, 52 anni, pregiudicato affiliato al clan dei Casalesi, latitante dallo scorso luglio. Deve scontare sette anni di reclusione per associazione a delinquere di stampo mafioso, turbata libertà degli incanti e del commercio, aggravati dall'appartenenza ad associazione mafiosa. Ieri pomeriggio è stato bloccato sulla statale 647 'Bifernina' nei pressi di Lucito a bordo di un'auto di proprietà di un suo famigliare. L'uomo, fa sapere la Questura di Campobasso, stretto collaboratore e uomo di fiducia del capo clan Antonio Iovine, attuale collaboratore di giustizia, a seguito dell'attività  investigativa della polizia, aveva deciso di allontanarsi temporaneamente dalla provincia di Caserta per proseguire la sua latitanza. Dopo gli
adempimenti di rito, e' stato condotto nel carcere di Campobasso.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.