Crolla la produzione dell'olio

  |  BARI (BA)  -  lunedì 15 ottobre 2018 - 07:50

In Puglia si prevede un calo del 56%, in Basilicata dell'85%

di Antonio Maiellaro
Crolla la produzione dell

Peggiorano ulteriormente le previsioni per la prossima stagione olearia secondo le nuove stime del Consorzio Nazionale Olivicoltori. Le regioni maggiormente penalizzate saranno Puglia e Calabria. In Puglia si prevede un calo del 56% della produzione rispetto allo scorso anno, che arriverà fino al 70% nelle zone interne delle province Bari e Bat, a causa delle gelate dei mesi scorsi. Andrà meglio, invece, lungo la fascia costiera. Alle sfavorevoli condizioni meteo, si aggiunge il noto problema della xylella, ma anche le infezioni dei parassiti, agevolati da un'estate lunga, calda ed umida. Pessime le previsioni in Basilicata, dove si registrerà un crollo della produzione addirittura dell'85%.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.