Spacciavano e picchiavano, 9 misure cautelari in Puglia

  |  0 ()  -  venerd 12 ottobre 2018 - 09:33

Tutti poco più che maggiorenni, picchiavano i clienti che non si rifornivano più da loro

di Redazione Norbaonline
Spacciavano e picchiavano, 9 misure cautelari in Puglia

Spacciavano nella zona di Alberobello, nel brindisino, e intimidivano i clienti anche con pestaggi perchè continuassero a comprare la droga da loro: i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, nel barese, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di misura cautelare a carico di nove giovani poco più che maggiorenni ritenuti, a vario titolo, responsabili di concorso nello spaccio di sostanze stupefacenti, lesioni aggravate e danneggiamento. 

Due persone sono finite in carcere, tre ai domiciliari e quattro con obbligo di firma. Si tratta di residenti nel comune di Alberobello e nelle provincie di Brindisi e Monza-Brianza. L'indagine è stata avviata nell'aprile 2017 dopo la denuncia per lesioni di un assuntore abituale di stupefacenti, accusato di non rifornirsi più dagli odierni indagati e perciò "perseguitato" dal gruppo con minacce ed intimidazioni (tra cui atti vandalici presso la propria abitazione), culminate in un violento pestaggio.

I militari hanno ricostruito la rete gestita dal gruppo di giovani, appena maggiorenni, già noti per piccoli precedenti specifici, dediti allo smercio di droghe sintetiche (ketamina) e leggere (marjuana, hashish), nonche' cocaina, con l'obiettivo di diventare i principali referenti sul territorio di tale traffico. Le attività di spaccio avvenivano nella Villa Comunale cittadina o negli Istituti scolastici, mentre in una circostanza, è stata documentata la cessione di cocaina presso un rave party organizzato in provincia di Lecce.

La clientela era composta prevalentemente da studenti, che potevano contare su una rete di "fiancheggiatori" anche in grado di "curare" eventuali malesseri derivati dall'abuso di sostanze stupefacenti. Per gli "ex clienti" e per coloro che erano "sospettati" di fornire informazioni alle Forze dell'Ordine partivano le ritorsioni da parte di alcuni componenti del gruppo. Nel corso dell'attivita' investigativa, sono stati sequestrate numerose dosi di sostanze stupefacenti del tipo hashish e marijuana, per un peso complessivo di circa 80 grammi, nr. 2 bilancini di precisione e materiale per il confezionamento della droga.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.