Palagiustizia, a novembre si riparte da Modugno

  |  MODUGNO (BA)  -  venerdì 12 ottobre 2018 - 09:40

Tra i processi rinviati a giugno e di nuovo ieri, c'è quello nei confronti della 40enne brindisina Paola Catanzaro

di Grazia Rongo
Palagiustizia, a novembre si riparte da Modugno

La giustizia penale barese ripartirà a novembre dalla ex sezione distaccata del tribunale di Modugno. Sono state fissate dal 9 novembre fino all'8 marzo 2019 le prime venti udienze dei processi rinviati a giugno nella tendopoli allestita in via Nazariantz. Ieri nel palazzo di giustizia di piazza De Nicola, si sono celebrate le udienze di alcuni dei 2 mila procedimenti che non dovranno essere notificati. Tra i processi rinviati a giugno e di nuovo ieri, c'è quello nei confronti della 40enne brindisina Paola Catanzaro, nota come "Paolo il mistico", accusata di aver raggirato una donna facendole pagare 150mila euro in quattro anni per garantire il paradiso al padre malato. Il processo riprenderà a Modugno il 18 gennaio e in quella udienza saranno ascoltati l'ex vescovo di Brindisi, Rocco Talucci, e altre vittime.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.