Xylella, firmata convenzione tra regione e Arif

  |  0 ()  -  mercoledì 10 ottobre 2018 - 22:02

I monitoraggi rappresentano una delle prescrizioni imposte dall'Unione Europea

di Maurizio Marangelli
Xylella, firmata convenzione tra regione e Arif

Dovevano partire già ad agosto scorso e potrebbero finalmente cominciare fra una ventina di giorni i monitoraggi per verificare la presenza della Xylella sugli ulivi nelle zone di contenimento, in quelle cuscinetto e in quelle indenni dal batterio che uccide gli ulivi pugliesi. E' stata firmata la convenzione tra la regione Puglia e l'Arif a cui viene destinato un finanziamento di un milione e 800 mila euro. L'ulteriore ritardo e' dovuto al fatto che vanno aggiornate le linee guida alla luce dell'avanzare della malattia, del ritrovamento di altri focolai e della ridefinizione delle zone cuscinetto e di contenimento. I monitoraggi rappresentano una delle prescrizioni imposte dall'unione europea con l'obiettivo di individuare il margine piu' settentrionale del contagio.

 


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.