Gallipoli, neonato morto: cinque indagati

  |  GALLIPOLI (LE)  -  mercoledì 10 ottobre 2018 - 08:34

La madre era finita in rianimazione dopo parto cesareo. Il piccolo non ce l'ha fatta

di Alessio Casulli
Gallipoli, neonato morto: cinque indagati

"Concorso nella responsabilità colposa per morte in ambito sanitario": questa l'accusa nei confronti di due dottori e due anestesisti in servizio presso l'ospedale di Gallipoli, oltre al ginecologo di fiducia di una donna di 31 anni che, una settimana fa, era finita in rianimazione dopo un parto cesareo. Purtroppo il suo bambino non ce l'ha fatta, nonostante il trasferimento d'urgenza all'ospedale di Lecce. Secondo la Procura, si sarebbero verificate gravi negligenze sia da parte dell'equipe sanitaria che dal suo medico di fiducia, il quale avrebbe tentato di tranquillizzarla del regolare decorso della gravidanza, pur in presenza di copiose perdite ematiche. L'autopsia sul corpicino del neonato sara' fissata nei prossimi giorni.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.