Taranto, bimba stazionaria ma in condizioni gravissime

  |  TARANTO (TA)  -  lunedì 8 ottobre 2018 - 20:45

'Non eseguiti interventi chirurgici a causa condizioni critiche'

di Redazione Norbaonline
Taranto, bimba stazionaria ma in condizioni gravissime

Restano stazionarie le condizioni della bambina di sei anni in fin di vita dopo che ieri suo padre l'ha lanciata da un balcone al terzo piano di un palazzo a Taranto, poco dopo avere accoltellato al collo l'altro figlio 14enne che guarira' in 15 giorni. L'Asl precisa che non sono stati eseguiti altri interventi chirurgici nella giornata "per via delle condizioni gravi che permangono. La piccola, intubata e ventilata meccanicamente con supporto farmacologico dei parametri vitali, permane in uno stato di coma profondo con grave instabilita' dei parametri emodinamici". L'Asl evidenzia che continuano senza sosta il "lavoro del team multidisciplinare e lo stretto monitoraggio da parte dei rianimatori e dei chirurghi". "Grande, conclude l'Azienda sanitaria,  è l'impegno che l'equipe medica sta profondendo, con dedizione, nella speranza di poter recuperare il più possibile le condizioni vitali della bambina". I famigliari coinvolti nella tragedia che si e' consumata al rione Paolo VI sono assistiti dagli psicologi ospedalieri.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.