Canosa, esplosi colpi durante inseguimento ladri

  |  CANOSA DI PUGLIA (BT)  -  lunedì 8 ottobre 2018 - 19:57

Gli uomini sono finiti in manette. Una terza persona è ricercata

di Giovanni Di Benedetto
Canosa, esplosi colpi durante inseguimento ladri

Si è concluso nella zona dello stadio comunale Canosa di Puglia l'inseguimento iniziato alla periferia di Andria tra un auto guidata da due carabinieri liberi dal servizio e una macchina a bordo della quale c'erano tre persone, due di loro sono state arrestate, una terza è riuscita a scappare. È accaduto nel pomeriggio; i militari, che stavano andando a prendere servizio in caserma, hanno notato una vettura sospetta, una Alfa Romeo Giulietta, più volte segnalata negli ultimi giorni dopo alcuni furti di auto. All’alt imposto dai carabinieri, i tre a bordo della macchina sono fuggiti e, arrivati alla periferia di Canosa, hanno tentato di speronare i militari i quali hanno esploso alcuni colpi di arma da fuoco. Una volta braccati, anche grazie all’ausilio di altre pattuglie intervenute sul posto con la polizia, sono finiti in manette. Una terza persona è ricercata. Nella Alfa Romeo, notizia non confermata, sarebbe stato ritrovato un mitra e arnesi per lo scasso. Sul posto ci sono i carabinieri del reparto investigazioni scientifiche.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.