Foggia: pestaggio in discoteca, fermati due giovani

  |  FOGGIA (FG)  -  lunedì 8 ottobre 2018 - 15:52

Sono accusati di aver picchiato brutalmente un giovane ricoverato in rianimazione

di Pietro Loffredo
Foggia: pestaggio in discoteca, fermati due giovani

Due giovani foggiani, incensurati, di circa 20 anni, sulla cui identità gli investigatori mantengono, per ora, il massimo riserbo, sono stati fermati dai carabinieri, con l'accusa di lesioni gravi, per la violenta aggressione avvenuta nella notte tra venerdì e sabato scorsi in una discoteca alla periferia del capoluogo dauno. Si attende la convalida del provvedimento cautelare da parte del gip. I due, esperti di arti marziali, sono accusati di aver brutalmente picchiato un 25enne di Cerignola, che è ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale di San Giovanni Rotondo: il giovane è in prognosi riservata, avendo riportato una grave emorragia cerebrale. I due foggiani avrebbero urtato una ragazza di Cerignola mentre ballavano; la discussione tra una mezza dozzina di ragazzi è subito degenerata, culminando nella brutale aggressione con calci e pugni al 25enne.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.