Taranto: lancia da balcone figlia di 6 anni e accoltello figlio di 14

  |  TARANTO (TA)  -  domenica 7 ottobre 2018 - 16:06

L'uomo aveva perso potestà genitoriale, è stato arrestato

di Annamaria Rosato
Taranto: lancia da balcone figlia di 6 anni e accoltello figlio di 14

Era separato dalla moglie, con cui litigava da tempo sulle visite ai figli. Lui ha perso recentemente la patria potestà. Oggi si è presentato a casa di sua madre, a cui erano stati affidati i due minorenni e li ha aggrediti: ha lanciato dal balcone, al terzo piano di una palazzina, la figlia di 6 anni e poi ha accoltellato alla gola l'altro figlio, di 14 anni. E' successo a Taranto, in via XXV Aprile, nel quartiere Paolo VI.

L'uomo è già stato arrestato e condotto in carcere. Nell'abitazione pare fossero presenti la mamma dell'arrestato, un nipote e il fratello. Quando è stato condotto fuori dalla palazzina ha rischiato il linciaggio da parte dei residenti della zona, che si sono precipitati in massa davanti al portone quando hanno sentito le urla.

La bambina è stata ricoverata, è in gravissime condizioni, sta lottando tra la vita e la morte. Non si conoscono con esattezza le condizioni dell'altro bambino.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.