Copertino, arrestato il l'ultimo fuggitivo dell'agguato

  |  COPERTINO (LE)  -  sabato 6 ottobre 2018 - 08:48

Gli altri tre esecutori erano stati catturati subito dopo il tentato omicidio

di Stefania Congedo
Copertino, arrestato il l

I carabinieri del comando provinciale di Lecce hanno arrestato il quarto uomo del commando che lo scorso 2 ottobre nelle campagne al confine tra Copertino e Leverano, tese un agguato a mano armata a Paolo Panzanaro, pregiudicato di 46 anni che riuscì a mettersi in salvo fuggendo nella campagna circostante il rudere dove era stato sorpreso insieme alla moglie e al figlio. Si tratta di Toni Saponaro di Carmiano di 42 anni , ritenuto dagli investigatori soggetto vicino alla Scu. É stato arrestato in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. Deve rispondere di tentato omicidio in concorso lesioni personali aggravate e detenzione e porto il luogo pubblico di arma comune da sparo. Lo scorso 3 ottobre i carabinieri avevano arrestato gli altri tre componenti del commando 


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.