Bari, arrestato sorvegliato speciale

  |  BARI (BA)  -  venerdì 5 ottobre 2018 - 09:40

Andrea Montani nuovamente in carcere

di Maria Liuzzi
Bari, arrestato sorvegliato speciale

Si introducono in un appartamento di bari, in assenza dei proprietari, esaminando con calma gli oggetti da asportare. I due malviventi sono stati ripresi dalle telecamere piazzate in casa dal proprietario dell’abitazione, che rientrando inaspettatamente, ha colto i ladri in flagrante. Nonostante la sorpresa, il padrone di casa ha cercato di fermare gli autori della razzia, ingaggiando una colluttazione con entrambi, senza riuscirci. Uno dei due delinquenti e’ stato bloccato da una volante della polizia, sopraggiunta tempestivamente sul posto. L’episodio e’ accaduto a ferragosto scorso, ma le indagini non si sono mai fermate. La polizia, esaminando i filmati delle telecamere di videosorveglianza, ha identificato l’altro responsabile della rapina, un temuto boss. Si tratta del 54enne andrea montani, detto malagnac, a capo dell’omonimo clan egemone a bari negli anni ’90. L’arrestato, scarcerato due anni fa, un tempo era capo indiscusso del quartiere san paolo. Nel 2016 ha finito di scontare la sua pena dopo 30 anni in carcere per reati di mafia, molti dei quali trascorsi al 41 bis, il “carcere duro”. Andrea montani perse il figlio salvatore, ucciso da un commerciante durante il tentativo di un furto di un cane. Per il boss si sono spalancate nuovamente le porte del carcere


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.