Omicidio Noemi, la mamma in tribunale: Sono fiduciosa

  |  LECCE (LE)  -  giovedì 4 ottobre 2018 - 12:13

Imma Rizzo è arrivata accompagnata dalla figlia Benedetta e dal suo legale

di Redazione Norbaonline
Omicidio Noemi, la mamma in tribunale: Sono fiduciosa

"Ce la faremo a fare giustizia. Oggi è il giorno della verità che tutti, specialmente io, stiamo aspettando da un anno". Lo ha detto Imma
Rizzo, la madre di Noemi Durini, parlando con i giornalisti al suo arrivo al Tribunale dei Minorenni di Lecce dove è in corso l'ultima udienza del processo, con rito abbreviato, in cui è imputato Lucio Marzo, il 18enne di Montesardo salentino reo confesso dell'omicidio della sua fidanzata Noemi, uccisa il 3 settembre del 2017. Imma Rizzo è arrivata accompagnata dalla figlia Benedetta e dal suo legale, l'avvocato Mario Blandolino. La madre di Noemi, nei due giorni precedenti il processo iniziato il 2 ottobre, aveva preferito non essere presente in aula. "Ho preferito restare in disparte e ascoltare".  In aula è presente anche il padre di Noemi, Umberto, e il nonno Vito. Non ci sono invece i genitori di Lucio, su sua espressa richiesta. Fuori dal tribunale ci sono anche le amiche del cuore di Noemi che indossano una maglietta con la stampa del volto di Noemi e la scritta "L'amore e' un'altra cosa".


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.