L'ecomostro 'Roccamare' deve essere abbattuto

  |  RODI GARGANICO (FG)  -  mercoledì 3 ottobre 2018 - 10:14

La struttura ricade all'interno di una zona di salvaguardia della costa, all'interno di una zona franosa

di Michele Frallonardo
L

L'ecomostro 'roccamare' di Rodi Garganico deve essere abbattuto. Lo ha detto il Consiglio di stato che con una sentenza emessa nei giorni scorsi ha confermato le decisioni del tar della puglia, rigettando l'appello dei costruttori che chiedevano l'annullamento dei provvedimenti. Una vicenda lunga e complessa, iniziata nel 1997 con la concessione edilizia rilasciata alla societa' roccamare, ed annullata dalla provincia di foggia nel 2007. L'ordinanza di demolizione fu emanata nel 2010 dal comune di odi, ed il Tar Puglia aveva poi respinto in toto i ricorsi. La costruzione, è stato accertato, ricade all'interno di una zona di salvaguardia della costa, e completamente all'interno di una zona franosa. Da parte del wwf di Foggia si richiede di attuare celermente la demolizione.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.