Agguato Copertino,3 arresti

  |  COPERTINO (LE)  -  martedì 2 ottobre 2018 - 10:33

All'origine dell'agguato ci sarebbero questioni legate allo spaccio di droga

di Redazione Norbaonline
Agguato Copertino,3 arresti

I carabinieri del comando provinciale di Lecce hanno arrestato tre pregiudicati ritenuti responsabili del tentato omicidio di Paolo Panzanaro, il pregiudicato di 46 anni sfuggito ieri mattina ad una agguato in stile mafioso tesogli da quattro malviventi nel suo casolare di campagna al confine tra Copertino e Leverano. Gli arrestati sono Bruno Guida, di 42 anni, residente a Leverano, Peppino Vadacca, di 44 e Matteo Niccoli', di 22, entrambi di Carmiano. Sono accusati di tentato omicidio in concorso, lesioni personali aggravate e detenzione e porto in luogo pubblico di arma da sparo. Il quarto uomo, gia' identificato e considerato vicino alla Scu, viene ricercato. All'origine dell'agguato ci sarebbero questioni legate ad una partita di droga. Al momento dell'agguato era presente anche la moglie dell’uomo e il figlio 19enne . Fondamentale per l’esito delle indagini un vistoso tatuaggio che uno dei malviventi aveva sull’avambraccio sinistro e che alla fine lo ha incastrato 


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.