Lizzanello: rapina alla posta, terrore tra i clienti

  |  LIZZANELLO (LE)  -  lunedì 1 ottobre 2018 - 09:49

I due rapinatori erano armati di mitraglietta e kalashnikov

di Stefania Congedo
Lizzanello: rapina alla posta, terrore tra i clienti

Rapina a mano armata questa mattina a Merine, frazione di Lizzanello, dove tre malviventi hanno atteso l’apertura dell’Ufficio postale facendo irruzione armi in pugno quando nei locali c’erano già numerosi pensionati in attesa di riscuotere il proprio vitalizio. Mentre uno dei banditi faceva da “palo” fuori , gli altri due sono entrarti all’interno col volto coperto da passamontagna e armati di fucili a canne mozze , intimando alle persone presenti all’interno di stendersi per terra. Poi sotto la minaccia delle armi si sono fatti consegnare dai dipendenti i soldi che servivano per il pagamento delle pensioni . Il bottino è in corso di quantificazione. Poi sono fuggiti a bordo di una Lancia Delta facendo perdere le tracce. Indagano i carabinieri.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.