Francavilla Fontana, ferisce gravemente vicino di casa dopo lite

  |  FRANCAVILLA FONTANA (BR)  -  martedì 25 settembre 2018 - 17:40

Arrestato un 23enne con accusa di tentato omicidio

di Redazione Norbaonline
Francavilla Fontana, ferisce gravemente vicino di casa dopo lite

Avrebbe sparato almeno due fucilate a un vicino di casa al culmine di una lite per futili motivi ferendolo gravemente al collo e ad un braccio. Con l'accusa di tentativo di omicidio un giovane di 23 anni, Giovanni D'Angela, è stato arrestato dai carabinieri a Francavilla Fontana. Il ferito, il 38enne Dario Caniglia, è ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Perrino di Brindisi. I fatti si sono verificati all'interno di un palazzo della zona 167 di Francavilla, in via Calamandrei. L'arma, a quanto pare un fucile a canne mozze, non e' stata ancora ritrovata. Secondo le ricostruzioni, alla base del  ferimento ci sarebbero vecchi dissidi per questioni di vicinato.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.