Sanità, a Taranto aumentano i tumori

  |  TARANTO (TA)  -  sabato 22 settembre 2018 - 09:48

Sempre più numerosi quelli alla prostata e alla vescica

di Redazione Norbaonline
Sanit, a Taranto aumentano i tumori

"Nella città di Taranto i tumori alla prostata e alla vescica sono quelli che, dopo le neoplasie dell'apparato respiratorio, colpiscono di più la popolazione maschile e nel capoluogo con percentuali maggiori rispetto alle altre località della provincia tarantina". E' stato sottolineato nel congresso della Siut, societa' italiana urologia territoriale che è in corso stamattina a Taranto. Secondo quanto emerso, il "Rapporto 2017" elaborato dalla direzione della Asl Taranto e basato sui dati del Registro Tumori della Provincia di Taranto (anni 2006-2012), evidenzia come i tumori della prostata e della vescica rappresentino nell'uomo il secondo e il terzo tumore più frequente, con percentuali del 16,1% (prostata) e del 13,4% (vescica) che risultano inferiori solo a quella del 16,5% dei tumori delle vie respiratorie"."Particolarmente critica la situazione nel comune capoluogo,  come risulta dai dati della distribuzione dei Tassi Standardizzati Diretti dei vari Distretti Socio Sanitari della provincia, che evidenziano una prevalenza delle neoplasie delle vie urinarie (rene e vescica) nel Distretto Socio-Sanitario cittadino, rispetto a quelli della provincia. E' soprattutto la popolazione maschile a vedere un eccesso di questi tumori. Al congresso partecipano urologi e oncologied esperti di alte branche della medicina. 


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.