Bisceglie: lite tra braccianti agricoli nigeriani, un arresto

  |  BISCEGLIE (BT)  -  sabato 15 settembre 2018 - 13:23

Un 22enne ha tentato di accoltellare un suo connazionale

di Francesca Rodolfo
Bisceglie: lite tra braccianti agricoli nigeriani, un arresto

Prima un’accesa discussione scaturita dalle modalità di come gestire le spese che dovevano sostenere per l’abitazione che condividevano. Poi si è passati ai coltelli. Protagonisti due nigeriani. È accaduto ieri sera a Bisceglie, in Via Lama di Macina. Quando la lite è degenerata uno dei due, un 22enne, ha tentato di accoltellare il suo connazionale di 35 anni. La segnalazione della lite è pervenuta al 112 e solo il tempestivo intervento di una pattuglia ha evitato il peggio. I due extracomunitari, entrambi braccianti agricoli, residenti a Bisceglie, con regolare permesso di soggiorno, condividevano lo stesso tetto. Prima dell’aggressione, stavano discutendo del fatto che il 35enne non aveva intenzione di corrispondere la propria quota per il pagamento di una bolletta di energia elettrica, come forse era già successo in passato. Per questo il 22enne ha perso la ragione e, brandendo 2 coltelli da cucina, si è scagliato contro il connazionale, sferrandogli due fendenti all’altezza del torace, colpendo per fortuna l’avambraccio destro. Il 22enne è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.