Sperona motovedetta della Guardia Costiera al largo di Trani, pescatore nei guai

  |  BARLETTA (BT)  -  giovedì 13 settembre 2018 - 00:27

Si tratta di un pescatore di Barletta. L'uomo era stato invitato a fermarsi

di Giovanni Di Benedetto
Sperona motovedetta della Guardia Costiera al largo di Trani, pescatore nei guai

È stato sequestrato ed è ora ormeggiato al porto di Barletta un peschereccio il cui comandante, per sottrarsi ad un controllo della Guardia costiera, ha speronato la motovedetta. È successo nella tarda serata a poche miglia a largo di Trani. Secondo quanto è stato possibile apprendere gli uomini della capitaneria di porto avrebbero sorpreso l'equipaggio che faceva pesca con le reti da strascico e lo hanno invitato a fermarsi. L'uomo che era al timone dell'imbarcazione avrebbe deciso di non farlo e avrebbe tirato dritto fino a speronare il mezzo della guardia costiera. La sua posizione è al vaglio degli investigatori, dovrà rispondere di danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. Alle operazioni ha collaborato anche una motovedetta della Guardia di finanza chiamata in supporto.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.