Venosa, blitz della Dda: 22 ordinanze cautelarie per stupefacenti

  |  VENOSA (PZ)  -  martedì 11 settembre 2018 - 10:43

Tre arrestati, dodici ai domiciliari e dieci indagati; questi i numeri dell'operazione

di Chiara Chiriatti
Venosa, blitz della Dda: 22 ordinanze cautelarie per stupefacenti

Un anno di indagini portate avanti dalla Dda di Potenza hanno portato all'arresto di una organizzazione criminale dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti tra cui cocaina, eroina, hashish e marijuana arrivate dal territorio foggiano. Un vero e proprio asse Puglia-Basilicata che faceva riferimento a Antonio Scoca, di 47 anni, di Venosa (Pz), che avrebbe garantito un continuo rifornimento di stupefacenti ai vari associati e spacciatori al dettaglio, esercitando sui sodali la propria indiscussa autorita', anche con l'uso della forza e minacce. Tra gli associati molti ventenni con una curriculum criminale di rilievo A Venosa il gip ha emesso 22 ordinanze cautelari e a breve alla procura di Potenza prevista la conferenza stampasull'operazione


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.