Andria, nella notte decise le sorti della piscina comunale

  |  ANDRIA (BT)  -  martedì 11 settembre 2018 - 08:59

La massima assise cittadina ha approvato l'esternalizzazione della gestione

di Giovanni Di Benedetto
Andria, nella notte decise le sorti della piscina comunale

Il consiglio comunale di Andria, a notte inoltrata, ha approvato con 18 voti favorevoli la delibera sulla esternalizzazione del servizio per la gestione della piscina comunale dopo la scadenza del contratto con la società sportiva Planet Andria. La massima assise cittadina ha dato il via libera ad una mozione urgente che impegna l’amministrazione alla proroga della concessione previa comunque pubblicazione del bando. In vista della scadenza del contratto il Comune avrebbe dovuto provvedere alla stesura e relativa pubblicazione del nuovo bando di gestione, cui però non ha ottemperato. Secondo la società che gestiva l’impianto la conseguenza di questo ritardo si riversa sia sull’intera collettività, poiché sono migliaia le persone di Andria e città limitrofe che usufruiscono della struttura, sia sulla situazione lavorativa di circa 30 operatori, qualificati ed esperti del settore, che non sanno quale sarà il loro futuro occupazionale. Nel corso della seduta approvata anche la nomina del nuovo Collegio dei Revisori dei Conti per il triennio 2018/2021 e la variazione di bilancio di previsione per il Festival Internazionale Castel dei Mondi 2018.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.