Febbre del Nilo, un caso in Molise

  |  CAMPOBASSO (CB)  -  sabato 8 settembre 2018 - 20:46

La donna che ha contratto il virus è sotto osservazione

di Redazione Norbaonline
Febbre del Nilo, un caso in Molise

Il virus da meningo encefalite west Nile è arrivato in Italia ma non c'è da preoccuparsi. La donna che è venuta a contatto con la febbre del Nilo è lo ha contratto in Grecia, suo paese d'origine dove era stata qualche giorno fa. Lo ha reso noto l'Asrem , Azienda sanitaria regionale molisana che ha anche accertato che il Molise non è un terreno fertile per tale virus. La donna e' tenuta sotto stretta osservazione, seguita scrupolosamente da tutta l'equipe sanitaria e dalla Direzione Aziendale. Nello specifico, la West Nile Disease o Malattia del Nilo Occidentale e' un'infezione virale trasmessa dalla puntura di zanzara che non si trasmette da persona a persona, ne' da altri animali all'uomo direttamente. Il Molise, come si deduce dai dati del Ministero della salute che monitorizza i casi d'infezione, non e' considerata area endemica, come alcune altre regioni in cui negli ultimi anni si sono verificate le epidemie.

 


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.