Porto di Brindisi, sequestro opere abusive

  |  BRINDISI (BR)  -  mercoledì 29 agosto 2018 - 10:26

Sigilli scattati per un tratto della nuova strada di collegamento tra Costa Morena e Sant'Apollinare

di Maurizio Marangelli
Porto di Brindisi, sequestro opere abusive

Sotto sequestro nel porto di Brindisi alcune infrastrutture pubbliche che, secondo le indagini condotte dalla guardia di finanza, sarebbero state realizzate in modo abusivo senza il rilascio delle autorizzazioni necessarie dagli enti competenti. La procura ipotizza anche il reato di falso in atto pubblico. I sigilli sono scattati per un tratto della nuova strada di collegamento tra il terminal di costa morena e quello di sant'apollinare, una tettoia in corrispondenza di alcuni locali di nuova realizzazione e un muro di contenimento che costeggia la carreggiata. Posto sotto sequestro anche un ponte edificato per il superamento del canale fiume piccolo.

 


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.