Terremoto: Acquaviva, crollo casa disabitata in centro storico

  |  ACQUAVIVA COLLECROCE (CB)  -  mercoledì 15 agosto 2018 - 11:17

A Montecilfone, zona dell'epicentro, solo danni lievi

di Redazione Norbaonline
Terremoto: Acquaviva, crollo casa disabitata in centro storico

Il terremoto in Molise ha provocato il crollo di un'abitazione disabitata ad Acquaviva Collecroce. La conferma arriva dal
sindaco del paese Francesco Trolio. Si tratta di una casa in pietra nel centro storico. Il primo cittadino ha già contattato
i Vigili del Fuoco per un sopralluogo. "Abbiamo già monitorato il paese questa mattina ed abbiamo scoperto il crollo parziale di un immobile disabitato", sottolinea Trolio. "Non risultano fino a questo momento altri danni. La paura è stata
tanta e buona parte del paese ha dormito in auto".

Ricognizioni anche negli altri comuni vicini. A Montecilfone, zona dell'epicentro della scossa di 4.6, sono stati rilevati danni lievi, per lo più ad alcuni cornicioni. Il sindaco Franco Pallotta ha tenuto una riunione operativa con i tecnici comunali per avere un quadro chiaro della situazione in paese. Relativamente al disservizio elettrico che si è verificato a
Montecilfone i tecnici di e-Distribuzione sono intervenuti prontamente per rialimentare tutte le utenze. Il disservizio è durato poco più di un'ora. Un centinaio di utenze interessate e nessun danno alla rete.

A San Giuliano di Puglia nessun danno anche se la scossa è stata sentita forte e la paura è tornata tra la gente del paese. Paura anche a Montefalcone del Sannio, Termoli, i centri del litorale e delle zone interne.

Dopo le scosse di ieri sera, il sindaco di Palata, Michele Berchicci, si chiede "se sia il caso di fare il gasdotto" Sgi che da Larino dovrebbe raggiungere Chieti, progetto che prevede la realizzazione di pozzi di stoccaggio tra Guglionesi e appunto Palata e Montecilfone, otto pozzi per la complessiva capacità di stoccaggio di 400 milioni di metri cubi di gas. ''Siamo sicuri di volere queste bombe nel nostro territorio? Io sono contrario come molti dei miei colleghi sindaci che giorni fa si sono visti a Guglionesi", spiega il sindaco di Palata, "non ci sembra proprio il caso di proseguire col gasdotto''.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.