Andria, sit in dei formatori professionali senza stipendio

  |  ANDRIA (BT)  -  mercoledì 20 giugno 2018 - 18:01

I dipendenti chiedono che gli vengano accreditati gli stipendi da marzo ad oggi

di Giovanni Di Benedetto
Andria, sit in dei formatori professionali senza stipendio

I formatori professionali della provincia di Barletta – Andria – Trani hanno protestato questa mattina davanti alla sede della provincia perché da mesi senza stipendio. Si tratta degli operatori che lavorano nei centri dell’impiego, dipendenti di enti privati convenzionati con le amministrazioni provinciali. Sono state pagate, si è appreso, solo le spettanze di gennaio e febbraio. E inoltre, “caso unico in Puglia” secondo la denuncia della Cgil, nella Bat non esiste un atto d’intesa per ricevere dalla Regione Puglia le spettanze di maggio e giugno. Una rappresentanza degli operatori è stata ricevuta da alcuni componenti dello staff della presidenza della provincia. Chiedono interventi urgenti, altrimenti sono pronti ad adire le vie legali.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.