Marito violento arrestato per stalking a Foggia

  |  FOGGIA (FG)  -  giovedì 7 giugno 2018 - 13:05

L'ha anche costretta a radersi i capelli a zero

di Redazione Norbaonline
Marito violento arrestato per stalking a Foggia

Insultava la moglie, anche in presenza di estranei, e l'avrebbe anche picchiata quando era incinta. Un uomo di 30 anni è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e stalking. A denunciarlo è stata la moglie che, secondo quanto
emerso dalle indagini, da tempo era vittima di soprusi e violenze. Il 30 aprile scorso il 30enne l'ha colpita con calci, pugni e una cintura, sul braccio, costringendola poi a radersi i capelli a zero. L'uomo ha ottenuto gli arresti domiciliari in una struttura
psichiatrica della provincia di Foggia.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.