Taranto, si dimette componente: decaduto Cda Amat

  |  TARANTO (TA)  -  venerdì 25 maggio 2018 - 22:02

L'intero consiglio è decaduto per effetto delle imposizioni dello statuto interno

di Francesco Persiani
Taranto, si dimette componente: decaduto Cda Amat

Da qualche ora l'AMAT di Taranto, azienda di trasporti urbani con socio unico il Comune, è gestita dal Collegio sindacale. Nel pomeriggio, infatti, si è dimesso uno dei tre componenti del cda, Giorgia Giura. Per statuto interno con le dimissioni di uno dei consiglieri decade l'intero consiglio. Dunque sono decaduti anche il presidente, Silvano Cavaliere, e l'altro componente, Francesco Scarinci. Nella lettera di dimissioni il consigliere Giorgia Giura adduce come motivazioni la diversità di intenti programmatici ed i personalismi riscontrati in questi mesi in seno al Consiglio di Amministrazione.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.