Taranto, i risultati dell'autopsia di Angelo Fuggiano

  |  TARANTO (TA)  -  lunedì 21 maggio 2018 - 21:42

L'operaio Ilva 28enne è morto a seguito di trauma toracico

di Francesco Persiani
Taranto, i risultati dell

Angelo Fuggiano, l’operaio 28enne morto a seguito dell’incidente in ILVA del 17 maggio scorso, è deceduto a seguito di trauma all’emitorace posteriore destro. Il trauma –provocato dalla grossa fune della gru- ha determinato la frattura di diverse arcate costali e la conseguente perforazione del polmone con emorragia interna. La morte è sopraggiunta nell’arco di qualche minuto. Questo è il risultato dell’autopsia effettuata questa sera dal medico legale Marcello Chironi su disposizione della Procura della Repubblica


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.