Canosa di Puglia: Ofanto, acqua nera

  |  CANOSA DI PUGLIA (BT)  -  giovedì 17 maggio 2018 - 21:18

La scoperta, dopo la segnalazione di un cittadino. Non è la prima volta

di Giovanni Di Benedetto
Canosa di Puglia: Ofanto, acqua nera

Una misteriosa acqua di colore scuro ha fatto la sua comparsa in uno dei canali che arriva dalla Murgia e finisce nel fiume Ofanto. La scoperta, dopo la segnalazione di un cittadino, all’interno della condotta a cielo aperto lungo il regio tratturo alla periferia di Canosa di Puglia, da tempo ormai in assoluto stato di abbandono. Non sarebbe la prima volta che l’acqua del canale assume una colorazione vicina al nero, probabile che sia dipesa da qualche sostanza che viene rilasciata in un punto dove mancano i controlli e poi si espanda a macchia d’olio. Il canale, che arriva fino al fiume, porta con sé non solo l’acqua piovana che incontra durante il suo percorso ma una quantità enorme di rifiuti nascosti tra la vegetazione che di fatto impedisce il normale deflusso ostacolato anche dalla presenza di elettrodomestici e immondizia di ogni genere. 


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.