Lecce, percepivano indebitamente la pensione da invalidi

  |  LECCE (LE)  -  mercoledì 9 maggio 2018 - 13:33

Sei salentini, tutti residenti all'estero, percepivano la pensione

di Stefania Congedo
Lecce, percepivano indebitamente la pensione da invalidi

La Guardia di Finanza di Lecce ha denunciato sei persone accusate di truffa aggravata ai danni dello Stato , di aver indebitamente percepito pensioni di invalidità civile, per un totale di 400 mila euro. Si tratta di sei salentini , tutti residenti all’estero , in Svizzera e in Germania, che beneficiavano indebitamente di pensioni di invalidità civile erogate dall’istituto di previdenza pur vivendo e lavorando stabilmente all’estero, non rispettando, in tal modo, il requisito sostanziale della stabile ed effettiva residenza sul territorio nazionale. Tra i casi più eclatanti quello di una donna, originaria di Campi salentina e residente stabilmente in Germania, che ha eluso i controlli per oltre 27 anni, percependo in tal modo, indebitamente, 78 mila euro nonché un uomo, originario di Trepuzzi e residente stabilmente in Germania, il quale, attraverso l’indebita attribuzione di un secondo codice fiscale, ha beneficiato di una doppia identità che gli ha permesso di intascare illegittimamente somme per complessivi 45 mila euro in 13 anni. 


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.