Ilva: al via 24 ore di sciopero in acciaieria

  |  TARANTO (TA)  -  lunedì 30 aprile 2018 - 08:01

Protesta contro le condizioni di lavoro e di sicurezza

di 
Ilva: al via 24 ore di sciopero in acciaieria

Scattate oggi, nell'acciaieria Ilva di Taranto, 24 ore di sciopero sui tre turni di lavoro. Lo sciopero è indetto dai sindacati Fim, Fiom e Uilm per protestare contro le condizioni di lavoro e di sicurezza esistenti in una delle aree principali dello stabilimento siderurgico.

Per la Fiom Cgil di Taranto, "oggi, in area acciaieria, ci sarà una giornata di lotta per rivendicare la sicurezza. Infatti, nonostante le tante segnalazioni fatte dai rappresentanti dei lavoratori, persistono tante problematiche".

Per la Fiom di Taranto, "la mancanza di investimenti e di una programmazione di manutenzione ordinaria e straordinaria sta
determinando un quadro preoccupante per la sicurezza dei lavoratori e la gestione commissariale non può far finta di nulla. Bisogna intervenire subito e con investimenti certi altrimenti la giornata di domani non potrà che essere l'inizio di tante iniziative di lotta".

Secondo la Fiom, la protesta odierna "sarà anche un chiaro segnale per i futuri acquirenti che durante la trattativa sindacale hanno mostrato una certa fermezza nel confermare licenziamenti e una riduzione drastica del salario. Nessun passo indietro. Continueremo a lottare e a chiedere piena occupazione, investimenti per il risanamento ambientale e per la sicurezza".

E' infine confermata per il 2 maggio l'assemblea del consiglio di fabbrica dell'Ilva di Taranto che dovrà fare il punto della situazione sulla trattativa al Mise con la nuova società acquirente Am Investco, trattativa che nell'ultimo incontro del 26 aprile è stata sospesa dal Governo viste le grandi distanze esistenti tra le parti sugli aspetti economici-contrattuali e su quelli occupazionali. Am Investco, rilevano i sindacati, ha rivisto al ribasso la sua proposta parlando di 8500 occupati alla fine del piano industriale nel
2023 mentre oggi gli occupati Ilva sono poco meno di 14mila. Molto probabile che il consiglio di fabbrica del 2 maggio
programmi scioperi a Taranto, realtà nella quale, se la proposta di Am Investco dovesse essere confermata, si scaricherebbe il maggior numero di lavoratori in esubero.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.