Tap: gip scioglie riserva, avanti con inchiesta

  |  LECCE (LE)  -  lunedì 16 aprile 2018 - 13:17

Disposto che si proceda con l’incidente probatorio come era stato fissato inizialmente

di Stefania Congedo
Tap: gip scioglie riserva, avanti con inchiesta

Andrà avanti l’inchiesta della Procura di Lecce sul gasdotto Tap. Lo ha stabilito il gip di Lecce Cinzia Vergine che ha disposto che si proceda con l’incidente probatorio così come era stato fissato inizialmente. Il gip ha sciolto oggi la riserva una volta valutate attentamente le questioni preliminari esposte lo scorso 11 aprile dai legali della multinazionale durante la prima udienza dell’incidente i quali avevano chiesto l’annullamento dell’ordinanza con cui era stato ammesso l’incidente probatorio. Il gip ha fissato per il prossimo 24 aprile il conferimento dell’incarico ai periti individuati. L'incidente probatorio, che si svolgerà con il contraddittorio tra le parti, è finalizzato a stabilire la reale quantità di gas presente nel terminale di ricezione del gasdotto Nell’inchiesta compaiono 4 indagati tra cui Michele Elia, country manager di Tap per l’Italia.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.