Il pieno? Lo paga la Asl: due denunciati

  |  FRANCAVILLA FONTANA (BR)  -  venerdì 13 aprile 2018 - 12:42

Accusati di peculato, denunciati un dipendente 60enne ed un suo parente

di Redazione Norbaonline
Il pieno? Lo paga la Asl: due denunciati

Rifornivano di carburante l'auto privata utilizzando la scheda della Asl di Brindisi: un dipendente 60enne dell'azienda sanitaria e un parente di 23 anni sono stati denunciati dai carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana per peculato e appropriazione indebita. Dagli accertamenti è emerso che in più circostanze il dipendente ha consegnato la scheda carburante di proprietà dell'Asl al familiare, il quale ha effettuato alcuni rifornimenti sulla sua autovettura privata in due stazioni di servizio di Francavilla Fontana. Le indagini hanno anche fatto emergere discrepanze amministrativo-contabili in ordine al rapporto "consumi/chilometri percorsi" riguardo all'autovettura di proprietà dell'Asl utilizzata dal lavoratore. Il valore complessivo del danno cagionato è in fase di quantificazione.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.