Fumi dall'Ilva, l'azienda si difende: è vapore acqueo

ATTUALITA'  |  TARANTO (TA)  -  giovedì 22 febbraio 2018 - 14:06

Fenomeno risaltato, spiega l'azienda, dalle luci notturne interne allo stabilimento

di Redazione Norbaonline
Fumi dall

Fanno discutere le foto scattate ieri sera che ritragono lunghe colonne di fumo alzarsi in cielo dallo stabilimento Ilva di Taranto.  C'è grande preoccupazione tra cittadini e associazioni circa l'origine di quelle emissioni.

In merito all'accaduto, Ilva fa sapere che "si tratta di vapore acqueo derivante dalle normali attività legate alla produzione". "Il fenomeno - precisa l'azienda - è posto in risalto a causa della presenza delle luci notturne interne allo stabilimento e delle condizioni climatiche. Nella giornata di ieri infatti si sono registrate condizioni di bassa pressione meteorologica oltre a fenomeni di abbondanti e continue piogge". Infine, Ilva sottolinea che "tutte le attività vengono monitorate con la frequenza prevista dal piano di monitoraggio e controllo dell'Aia e i dati vengono regolarmente comunicati alle autorita' competenti e agli enti di controllo"


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.