Sequestrati 500 ricci in Salento, 2 denunce

  |  PORTO CESAREO (LE)  -  mercoledì 21 febbraio 2018 - 19:06

L'attrezzatura utilizzata per la pesca è stata posta sotto sequestro

di Redazione Norbaonline
Sequestrati 500 ricci in Salento, 2 denunce

La Guardia costiera ha sequestrato circa 500 ricci di mare appena prelevati da due pescatori di frodo dalle acque dell'Area Marina Protetta di Porto Cesareo con l'uso di bombole subacquee. I trasgressori sono stati denunciati e l'attrezzatura utilizzata per la pesca è stata posta sotto sequestro. I militari, dopo avere esaminato le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza dell'oasi naturalistica, hanno potuto contestare ai due responsabili la violazione delle disposizioni contenute nella legge quadro sulla tutela e la conservazione della fauna ittica presente nelle riserve marine. I ricci di mare, una volta accertato il loro stato vitale, sono stati rigettati in mare.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.