Uccide la moglie a coltellate, poi tenta suicidio

CRONACA  |  TROIA (FG)  -  venerdì 16 febbraio 2018 - 09:03

L'uomo sarà sottoposto a un delicato intervento chirurgico

di Redazione Norbaonline
Uccide la moglie a coltellate, poi tenta suicidio

Uccide la moglie e poi tenta di suicidarsi. E' accaduto a Troia, nel foggiano, dove la notte scorsa Ferdinando Carella, 47 anni, ha assassinato la moglie, Federica Ventura, di 40 anni, con una decina di coltellate. Subito dopo l'uomo ha tentato di suicidarsi con la stessa arma, colpendosi al petto. Carella è ora ricoverato in gravissime condizioni negli Ospedali Riuniti di Foggia dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. 

Quando personale del 118 e carabinieri del comando provinciale di Foggia sono giunti sul posto hanno trovato la donna ormai gia' morta ed il marito riverso sul pavimento con ancora il coltello nel petto. Sembra che il tutto sia avvenuto al culmine dell'ennesimo litigio tra i due coniugi.

Secondo i primi accertamenti da parte dei carabinieri, potrebbe essere la gelosia il motivo della lite tra due coniugi di Troia culminata in tragedia. I militari del comando provinciale di Foggia stanno sentendo parenti e vicini di casa per avere un quadro più preciso della situazione. Non ci sono state in passato denunce da parte della vittima e, nonostante dei contrasti nella vita di coppia, sembra che non vi fossero segnali evidenti di crisi tra i due coniugi.

La coppia ha due figli minorenni. La tragedia sarebbe avvenuta davanti ai loro occhi. Sarebbero stati loro a dare l'allarme scappando da una vicina di casa dopo essere stati svegliati alle 3.30 della scorsa notte dalle grida dei genitori che stavano litigando violentemente. Impauriti, sono andati dalla vicina che ha telefonato ai carabinieri.

Federica Ventura era una insegnante di scuola materna molto nota in città anche perché faceva la catechista in una parrocchia del centro foggiano. Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti anche quella della gelosia anche se in passato non c'era mai stato alcun problema tra la coppia. L'uomo, ricoverato in ospedale in pericolo di vita, è stato dichiarato in stato di arresto per omicidio.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.