Aggressione a scuola da parte di genitore: l'indignazione del ministro Fedeli

CRONACA  |  0 ()  -  lunedì 12 febbraio 2018 - 15:52

''Sconvolge pensare che un genitore possa entrare in una scuola e compiere atti di aggressione''

di Redazione Norbaonline
Aggressione a scuola da parte di genitore: l

"Quelli di Foggia sono fatti gravi. La violenza fisica o verbale non è mai tollerabile. E lo è ancor meno quando si verifica all'interno di una scuola". Sono queste le parole di indignazione con cui il ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli commenta l'episodio di aggressione avvenuto sabato scorso a Foggia. Il fatto ha come protagonista un docente, vice del dirigente scolastico dell'Istituto 'L. Murialdo' di Foggia, aggredito da un genitore.

 

La scuola, aggiunge Fedeli, "è il luogo dove alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi dobbiamo insegnare il rispetto dell'altro, la convivenza civile. Tutti temi su cui la comunità educante sta facendo sforzi enormi. Le famiglie sono una parte importante di questo lavoro educativo e sconvolge pensare che un genitore possa entrare in una scuola e compiere atti simili. Sono fatti che danneggiano profondamente il rapporto scuola-famiglia, che interrompono bruscamente la corresponsabilita' educativa e che vanno condannati con forza".

Per questo - conclude la ministra dell'Istruzione - condanniamo quanto accaduto a Foggia e continueremo a lavorare per rimettere la scuola al centro del processo di crescita civile dell'Italia". Nel frattempo la ministra ha fatto sapere di aver contattato l'insegnante per manifestargli la propria vicinanza e quella del Ministero.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.