Trani: morto in carcere, disposta perizia collegiale

  |  TRANI (BT)  -  mercoledì 7 febbraio 2018 - 19:41

L'incarico sarà affidato a tre periti nell’udienza del prossimo 20 marzo

di Giovanni Di Benedetto
Trani: morto in carcere, disposta perizia collegiale

La corte d'Appello di Bari ha disposto una perizia collegiale per accertare le cause della morte di Gregorio Durante, il 33enne salentino scomparso il 31 dicembre del 2011 nel carcere di Trani dove era detenuto. L'incarico sarà affidato a tre periti nell’udienza del prossimo 20 marzo. Nel corso dell’udienza precedente, infatti, il consulente dei 3 medici imputati, e cioè Francesco Monterisi, condannato in primo grado a 4 mesi di reclusione (pena sospesa), Michele De Pinto e Gioacchino Soldano, invece assolti ma rientrati nel processo dopo l’impugnazione della sentenza, aveva riferito che la causa della morte dell'uomo poteva essere stata una patologia mai rilevata prima ma evidenziata dell'esame dei vetrini dei reperti istologici. Secondo quanto stabilirono i consulenti della procura di Trani la morte dell’uomo fu provocata da un'acuta intossicazione da fenobarbitol e da una broncopolmonite. Secondo il legale degli imputati, l’avvocato Carmine Di Paola, questo escluderebbe qualsiasi responsabilità dei medici che operarono nel carcere di Trani. In questi mesi la corte d’Appello di Bari ha anche esaminato il consulente della parte civile il quale ha confermato che quando visitò Durante lo trovò in precarie condizioni di salute, incompatibili col regime carcerario. Nelle motivazioni della sentenza di primo grado del tribunale di Trani si leggeva che “non vi fu abbandono del malato o plateale disinteresse nei confronti del detenuto, piuttosto una superficialità e colpevole inerzia”. Gregorio Durante era figlio di Pippi, il boss accusato di aver ucciso il 1 aprile del 1984 l’assessore della pubblica istruzione del comune di Nardò Renata Fonte.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.