Cerignola: pistola e fucile per ferire pregiudicato

  |  CERIGNOLA (FG)  -  domenica 4 febbraio 2018 - 20:55

Il tentato omicidio di Andrea Grieco è avvenuto in via Madonna di Ripalta

di Pietro Loffredo
Cerignola: pistola e fucile per ferire pregiudicato

Sono due le armi da fuoco, e non un coltello, come ipotizzato inizialmente, utilizzate per compiere l'agguato che ieri sera, a Cerignola, ha causato il ferimento di Andrea Grieco, di 39 anni. L'uomo, che ha precedenti per reati contro il patrimonio, soprattutto furti di auto, è stato colpito all'addome dai proiettili e dai pallini esplosi da una pistola calibro 7,65 e da un fucile calibro 12. I sicari, quindi, volevano chiaramente uccidere il 39enne. Il tentato omicidio è avvenuto in via Madonna di Ripalta, nei pressi di un autoparco. È stato un automobilista a soccorrere Andrea Grieco e a trasportarlo al pronto soccorso dell'ospedale Tatarella, dove è ricoverato in prognosi riservata. Sull'accaduto indagano i carabinieri, che hanno acquisito i filmati dei sistemi di sorveglianza della zona.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.