No al trasferimento di una rsa senza consenso sindacato

CRONACA  |  TRANI (BT)  -  giovedì 18 gennaio 2018 - 11:54

Tribunale di Trani annulla il trasferimento di una lavoratrice da un supermercato all'altro

di Giovanni Di Benedetto
No al trasferimento di una rsa senza consenso sindacato

Il tribunale di Trani ha dichiarato inefficace il trasferimento di una lavoratrice, rappresentante sindacale aziendale, da un supermercato di Barletta a uno di Cerignola senza il nulla osta del sindacato. Il giudice del lavoro ha accolto il ricorso presentato dalla Cgil e ha dichiarato “inefficace il trasferimento impugnato”. A detta della Cgil la legge prevede che per trasferire le rappresentanze sindacali aziendali c’è bisogno del parare delle rappresentanze sindacali aziendali di appartenenza, cosa che non è stata fatto. In questa maniera, spiegano, è stata messa in atto un condotta antisindacale.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.