A Corato si è dimesso il sindaco Mazzilli

POLITICA  |  CORATO (BA)  -  venerdì 12 gennaio 2018 - 15:52

di Giovanni Di Benedetto
A Corato si  dimesso il sindaco Mazzilli

Il sindaco di Corato Massimo Mazzilli, a capo di una coalizione di centro destra, ha rassegnato questa mattina le sue dimissioni da primo cittadino. Lo ha annunciato in una conferenza stampa nella quale ha parlato di “un atto di responsabilità e di buona politica”. Alla base della decisione la necessità di mettere fine ad una crisi amministrativa scoppiata all’indomani dell’uscita dalla maggioranza di due consiglieri della Lista Schittulli e alla mozione di sfiducia presentata dall’intera opposizione. Al momento resta in carica la giunta per gli atti urgenti. Mazzilli si è detto disponibile al dialogo con la sua maggioranza, anche con quelli che hanno preso una decisione definita “di pancia”, auspicando che la situazione possa cambiare. Della mozione si discuterà nel prossimo consiglio comunale che dovrebbe essere convocato entro il 19 gennaio.