Isernia, avvelenato in ospedale: c'è un indagato

CRONACA  |  VENAFRO (IS)  -  mercoledì 6 luglio 2016 - 21:16

Si tratta di un dipendente dell'ospedale

di 
Isernia, avvelenato in ospedale: c

Una persona risulta indagata per la morte di Celestino Valentino, 77 anni di Pratella (Caserta) deceduto in corsia all'ospedale di Venafro (Isernia). L’uomo era stato ricoverato a seguito di un ictus e il 23 giugno scorso era stato trasferito d'urgenza al nosocomio di Isernia a seguito dell'aggravamento delle sue condizioni. Secondo i primi accertamenti, all'uomo sarebbe stata fatta ingerire una sostanza simile alla soda caustica che, il 30 giugno scorso, gli ha provocato il decesso. All'attenzione degli inquirenti ci sarebbe un dipendente della struttura sanitaria di Venafro, indagata per omicidio volontario.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.