Canosa: sbancamento terra e distruzione vegetazione, 2 denunce

  |  CANOSA DI PUGLIA (BT)  -  venerdì 12 gennaio 2018 - 13:35

Riscontrati anche illeciti di natura amministrativa, verbale di 46mila euro

di Redazione Norbaonline
Canosa: sbancamento terra e distruzione vegetazione, 2 denunce

Lo sbancamento e relativo movimento di terra pari a circa 700 metri cubi, nonché la distruzione della vegetazione presente (macchia mediterranea, mandorli e ulivi allo stato selvatico) su terreni privati in assenza di autorizzazioni, in una zona vincolata dal punto di vista paesaggistico-ambientale e di “alta pericolosità idraulica”. È quanto i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Spinazzola hanno accertato nell’agro di Canosa di Puglia, in località “La Palata”. Due uomini sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria, l’uno in qualità di proprietario e possessore delle particelle di terreno, l’altro in qualità di responsabile in concorso.

Riscontrati anche illeciti di natura amministrativa per i quali i militari hanno elevato un verbale di 46mila euro.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.