Taranto, Italsicura su fiume Lato. Grassi incontra Tavolo Verde

  |  TARANTO (TA)  -  martedì 9 gennaio 2018 - 10:34

Grassi ha sottolineato che il Governo, nell’ultima legge di bilancio, ha stanziato 12 milioni di euro

di Redazione Norbaonline
Taranto, Italsicura su fiume Lato. Grassi incontra Tavolo Verde

Il responsabile di Italiasicura, il servizio istituito dalla presidenza del consiglio dei ministri sul controllo della situazione idrogeologica del territorio nazionale, e’ stato in visita in provincia di Taranto, nel territorio del fiume Lato, nell’agro tra Castellaneta, Palagiano e Palagianello. Mauro Grassi –su invito del Tavolo Verde e delle altre associazioni che presidiano da tre mesi la foce del fiume- ha effettuato un sopralluogo per rendersi conto della situazione e riferire al ministro competente. “Le strade provinciali 12 e 14 si possono riaprire –ha detto- con le dovute cautele. Basta una segnaletica adeguata e qualche altro piccolo accorgimento. E’ assurdo che siano ancora chiuse, a quattro anni dall’alluvione”. Grassi ha anche sottolineato che il Governo, nell’ultima legge di bilancio, ha stanziato 12 milioni di euro destinandoli proprio al ripristino della viabilita’ in aeree come questa. Allo stesso modo si deve intervenire sul ripristino degli argini del fiume, ad evitare ulteriori problemi in futuro. Il funzionario del ministero –dopo aver scattato le fotografie dei luoghi- ha assicurato che riferira’ lo stato di fatto al ministro che – probabilmente- effettuera’ nei prossimi giorni un personale sopralluogo. Intanto il presidio sul fiume Lato da parte degli agricoltori continua. 


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.