Bisceglie, quattro tartarughe restituite al mare

ATTUALITÀ  |  BISCEGLIE (BT)  -  venerdì 5 gennaio 2018 - 16:38

Erano state affidate al centro recupero del Wwf

di Giovanni Di Benedetto
Bisceglie, quattro tartarughe restituite al mare

Altre 4 tartarughe della specie “caretta caretta” sono tornate in libertà questa mattina a largo delle acque di Bisceglie, prima affidate ai volontari del Wwf del centro recupero tartarughe marine del Wwf e successivamente curate dai medici della facoltà di veterinaria di Bari. Hanno tutte un comune destino, sono state issate a bordo delle imbarcazioni con le reti a strascico, per fortuna non gettate poi in mare. Secondo gli esperti una volta portate in superficie con le reti, a causa della rapida risalita dai fondali, accusano sintomi da decompressione e rischiano l’annegamento. In molti casi le tartarughe vengono trovate con gli ami da pesca nel cavo orale, spesso perdono l’orientamento e finiscono spiaggiate. La specie “caretta caretta” è la più comune in mar Adriatico ma anche quella più a rischio di estinzione. Nella giornata di oggi i pescatori della marineria di Bisceglie hanno consegnato una tartaruga appena “pescata” ai volontari del centro. Anche lei sarà curata e poi tornerà in libertà.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.