Matera, i Carabinieri eseguono mandato di arresto europeo

  |  MATERA (MT)  -  venerdì 29 dicembre 2017 - 10:40

Si tratta di un 38enne di origini bulgare. Condannato in patria per numerosi reati

di Redazione Norbaonline
Matera, i Carabinieri eseguono mandato di arresto europeo

Un uomo di nazionalità bulgara - Zlatko Staykov Manev, di 38 anni - è stato arrestato a Matera dai Carabinieri che hanno eseguito un mandato di arresto europeo emesso dal suo Stato di origine per fargli scontare "condanne relative a numerosi reati commessi in patria". Ricevuta la comunicazione dell'emissione del mandato di arresto a carico dell'uomo, i Carabinieri della città lucana
hanno cominciato ad indagare dal momento che Manev, nei mesi scorsi, "aveva lasciato tracce" a Matera e in alcuni comuni
della Puglia. Infatti, l'uomo - che è senza fissa dimora - è stato rintracciato proprio in un comune a ridosso della Basilicata. Per evitare che il ricercato facesse di nuovo perdere le tracce, i militari lo hanno attirato a Matera ed arrestato. Le condanne inflitte all'uomo riguardano reati di ingiuria, violazione degli obblighi di assistenza familiare, guida in stato di ebbrezza e minaccia.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.