Tap: aziende gasdotto avviano selezioni 64 posti lavoro

  |  0 ()  -  venerdì 15 dicembre 2017 - 19:03

“Si aggiungono a quelli che i diversi subappaltatori hanno già creato o stanno creando”

di Redazione Norbaonline
Tap: aziende gasdotto avviano selezioni 64 posti lavoro

Le tre grandi aziende che si sono aggiudicate le principali attività di costruzione della sezione italiana del gasdotto Tap (Saipem per il microtunnel e la condotta a mare, Max Streicher per la condotta a terra e Renco per il Terminale di ricezione) hanno avviato le selezioni per un totale di 64 posti di lavoro. Lo rende noto Tap Italia. Posti di lavoro, sottolinea Tap, che "si aggiungono a quelli che i diversi subappaltatori (aziende salentine per la massima parte) hanno già creato o stanno creando, e stimate in un totale di 150-200 nuove posizioni lavorative". Le qualifiche professionali richieste spaziano dagli operai generici al personale di segreteria, dagli assistenti tecnici di cantiere agli ingegneri ambientali. Informazioni più dettagliate, è indicato nella nota, sono disponibili all'Infopoint Tap di Melendugno (via Mozart 9) e sul sito web di Tap alla pagina 'http://bit.ly/Opportunita'_di_impiego_con_il_progetto_Tap'; per Saipem sul sito internet di Adecco alla pagina 'https://www.adecco.it/come-trovare-lavoro/lavoro-saipem-lecce; per Renco all'interno del sito web 'www.renco.it' nella sezione 'Be part of Renco/Join us' e presso le filiali delle agenzie Adecco, Randstad e Tempor; per Max Streicher sul sito di E-Work alla pagina 'https://e-job.e-workspa.it/jobs.php'.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.