Corato, minore costretto a pagare per non essere picchiato

  |  CORATO (BA)  -  sabato 9 dicembre 2017 - 12:20

Tre suoi coetanei sono stati arrestati con l'accusa di estorsione

di Francesca Rodolfo
Corato, minore costretto a pagare per non essere picchiato

Sono ritenuti responsabili di estorsione aggravata nei confronti di un loro coetaneo, tre minori di Corato. La vittima infatti, minacciata di atti di violenza fisica ai suoi danni e in alcuni casi anche percosso, è stato costretto a consegnare al trio malavitoso somme di denaro in contante. I provvedimenti sono scaturiti da una complessa attività d’indagine, avviata dalla denuncia presentata a giugno dalla vittima, stanca di vivere nel timore di ulteriori ritorsioni a suo carico. I fatti si sarebbero verificati nel mese di maggio di quest’anno. Il più giovane dei tre è stato collocato in comunità, mentre per gli altri due è stata disposta la misura cautelare della permanenza in casa.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.