Lecce, raid in casa dell'onorevole 5 Stelle

  |  LECCE (LE)  -  lunedì 4 dicembre 2017 - 09:49

Tra le ipotesi degli inquirenti un "messaggio intimidatorio"

di Grazia Rongo
Lecce, raid in casa dell

Ignoti hanno messo a soqquadro la casa di Diego De Lorenzis, deputato del movimento cinque stelle, senza portare via nulla. L'episodio è accaduto martedì scorso a Lecce ma è stato reso noto solo ieri per evitare di intralciare le indagini. È stato lo stesso deputato a darne notizia su Facebook pubblicando anche la foto di quello che ha trovato. Secondo l'onorevole chi ha messo mani in casa sua non cercava denaro o altro. Forse voleva solo spaventarlo o intimidirlo. È stata la moglie ad accorgersi di quanto accaduto quando, rientrando a casa, si è resa conto che la porta blindata era chiusa ma senza mandate. Gli infissi non presentavano segni di effrazione. Tra le ipotesi degli inquirenti quello di un messaggio intimidatorio.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.